Visualizzazioni totali

mercoledì 18 novembre 2015

Io Donna, una storia siciliana



Giovedì 19 novembre alle 19,30 alla Libreria Fenice, in via Garibaldi 133 Catania, avremo la possibilità di saperne di più sull'autrice Giusy Africano e il suo libro IO DONNA, UNA STORIA SICILIANA

Ivana, Federica, Elisa, Rossella ed Eva, protagoniste della vita semplice, romantica e quieta di ieri, figlie di genitori bigotti e provinciali, vissute in un clima di schermi rigidi; pregiudizi e tabu…radicati soprattutto nel meridione d’Italia, acquistano, nel tempo, una nuova coscienza di se stesse.
 
Determinate e alleate nella conquista dell’indipendenza, vogliono più libertà di scelte rispetto al passato, poter vivere i loro amori, dare sfogo alle passioni, le follie e le trasgressioni, tenendosi per mano in una solidarietà femminile e nel condividere una forza nuova: il coraggio della rinascita, che le condurrà a riscattare la loro dignità di donne e a consolidare la loro identità.

Un Romanzo coinvolgente che apre alle infinite possibilità che offre la vita se solo si ha il coraggio di saperle cogliere. Una narrazione fatta di scelte, di domande a cui si cerca di dare una direzione.

Sarà interessante parlarne con l'autrice Giusy Africano giovedì 19 novembre alla Libreria Fenice, alle 19,30 in via Garibaldi 133 Catania

martedì 17 novembre 2015

Il Sole In Fondo Al Cuore di Cinzia Nazzareno



Il Sole in Fondo al Cuore di Cinzia Nazzareno edito dalla casa editrice Bonfirrare è un romanzo, quasi un diario, coinvolgente e molto personale ma che tocca nel vivo i sentimenti più profondi e le profonde contraddizioni dei rapporti umani personali e parentali. 

La voglia "imposta" dalle circostanze di riallacciare un rapporto forse mai esistito tra una figlia e suo padre. Incomprensioni e voglia di comprendere, chiusura in se stessi tanto più marcata quanto più forte è il bisogno di aprirsi, due caratteri così simili da ostinarsi a sembrare diversi.


Non vediamo l'ora di parlarne Giovedì 19 Novembre alle ore 19,30
alla Libreria Fenice, via Garibaldi 133 Catania

IL VIAGGIO



Una serata emozionante, intensa, che a distanza di quasi una settimana ha lasciato la sua energia profonda nei cuori dei partecipanti, nella memoria e tra gli scaffali della Libreria Fenice.
 
IL VIAGGIO sotto forma di reading è stato affrontato con lucidità e trasporto da Nicola Costa ed Eleonora Lipuma, lettori d’eccezione e interpreti della storia di uno e allo stesso tempo milioni di “viaggi” di disperati in cerca di una vita migliore lontano dalle ingiustizie che affliggono la terra natia tanto amata che li ha ripudiati. 


Quello che all’inizio potrebbe essere finzione, affrontata con la disperata ironia di chi ha bisogno di credere che qualcosa di migliore esista davvero, si trasforma nella più cruda realtà attraverso la lettura di documenti, dichiarazioni ufficiali, che identificano gli italiani emigrati in America. Non solo migranti nelle nostre coste quindi, neanche migranti italiani dei primi anni del Novecento ma anche l’opinione che alcuni eminenti americani (alcuni presidenti degli Stati Uniti per esempio) hanno di comunità, come quella italiana in particolare, ormai da secoli integrate nel tessuto sociale del Nuovo Continente. 

Nulla che non si sappia già, forse, ma è bene ricordare sempre e in questo Nicola Costa ed Eleonora Lipuma sono stato bravissimi spingendosi ancora più a fondo calandosi e trascinando con loro gli spettatori in vite che a volte, pur di non vederle, ci piace pensare che siano lontane da noi. I nostri stessi sentimenti, le nostre emozioni sono state messe in gioco, è stato riportato nella sfera dell’umano ciò che tendiamo a relegare come storia da cronaca, è stato dato un volto all’inchiostro che macchia una lettera o un articolo di giornale.
Né bianchi né neri, né colored, né cristiani, né musulmani, né ebrei, né vecchi né giovani, solo uomini e donne con le loro vite, le loro ansie, le nostre paure e le nostre speranze.


Alfredo Polizzano